Jeffrey Koons. Il re del kitsch che stravolge la PopArt

Conosciuto come il re del kitsch, lo scultore statunitense Jeffrey Koons è la nuova icona nel Neo-Pop ed uno degli artisti contemporanei più importanti e più pagati al mondo. Riscrive le regole del mercato dell’arte contemporanea e diventa uno degli artisti Pop più influenti dopo Andy Warhol, di cui è considerato l’erede. Il suo modo di fare arte è molto discusso, ma ha il merito di aver unito la cultura di élite a quella di massa e di aver sdoganato […]

Read More

La Nascita di Venere. Il Bello ideale e morale della Humanitas

La “Primavera” e “Nascita di Venere” di Sandro Botticelli (conservata agli Uffizi) sono state realizzate grosso modo nello stesso arco di tempo, tra il 1482 e 1485, e – si ipotizza – per lo stesso committente, Lorenzo di Pierfrancesco dei Medici. “La nascita di Venere” appartiene ai dipinti di tema mitologico, particolarmente presenti nella produzione dell’artista nel periodo tra il suo ritorno da Roma a Firenze e la fine del ‘400. Botticelli, di scuola fiorentina, riuscì con quest’opera a realizzare […]

Read More

“Ampiezza e profondità” di Friedrich Schiller

Ne brillano tanti nel mondo, su tutto hanno qualcosa da dire, a loro si può domandare dov’è quel che eccita e piace; a sentirli parlare a gran voce, c’è da creder davvero che l’amata abbia ceduto.  Eppure, essi lasciano il mondo in silenzio, vana fu, la loro vita; chi vuol compiere qualcosa d’immenso, avesse anche partorito un gigante, riunisca in silenzio e attenzione il massimo sforzo nel più piccolo punto.  Il tronco svetta nell’aria sfoggiando lussureggianti rami, le foglie risplendono, respirano fragranza, eppure non riescono a dare dei frutti; soltanto il seme, in un […]

Read More

“Sì” di Eunice Arruda

Non essere il cuore una ferita. Non ascoltare nel rumore della pioggia i presagi di un ritorno. Non confondere rami e radici.  E sapere che ogni cosa è stata scoperta non appena esiste. Le nostre verità sono le stagioni dell’anno.  – “Sì” di Eunice Arruda  Estratto dalla raccolta “Rischio”, 1998  

Read More

Con “Il Cavaliere Oscuro” di Nolan è nato un nuovo Batman

La trilogia de “Il Cavaliere Oscuro” di Nolan nasce dalla volontà della Warner Bros di realizzare un nuovo film su Batman. Tra i fumetti e una colonna sonora a suon di pipistrelli La sceneggiatura del primo lungometraggio “Batman Begins” vede la collaborazione del regista con il cineasta David S. Goyer e si basa in particolare sul fumetto “Batman: Year One” di Frank Miller che narra proprio le origini dell’Uomo Pipistrello. Per i successivi due capitoli Christopher Nolan lavora alla sceneggiatura con il fratello […]

Read More

ARTE

MUSICA

FOTOGRAFIA

CINEMA

Batman nella trilogia "Il Cavaliere Oscuro" fino a Il Ritorno
Cinema

Con “Il Cavaliere Oscuro” di Nolan è nato un nuovo Batman

La trilogia de “Il Cavaliere Oscuro” di Nolan nasce dalla volontà della Warner Bros di realizzare un nuovo film su Batman. Tra i fumetti e una colonna sonora a suon di pipistrelli La sceneggiatura del primo lungometraggio “Batman Begins” vede la collaborazione del regista con il cineasta David S. Goyer e si basa in particolare sul fumetto “Batman: Year One” di Frank Miller […]

“Easy Rider” di Dennis Hopper
Cinema

“Easy Rider” di Dennis Hopper. Per chi sogna la libertà anni ’60

“Easy Rider” di Dennis Hopper è il lungometraggio icona del cinema della New Hollywood, che rientra nei 100 miglior film statunitensi dall’AFI. Si tratta di una pellicola innovativa che segue le ideologie della Controcultura degli anni ‘60. In questo periodo sorsero numerosi movimenti sulla sovversione della leadership, i diritti delle donne e la sessualità. Si cercava la realizzazione del Sogno […]

"La leggenda del pianista sull'oceano"
Cinema

La leggenda del pianista sull’oceano. Un fiore custodito dai limiti

Per “La leggenda del pianista sull’oceano” Giuseppe Tornatore ha riadattato il monologo di Alessandro Baricco “Novecento” per il grande schermo. Il lungometraggio tocca numerose tematiche, tra cui le migrazioni verso l’America, la speranza di una vita migliore, lo sfruttamento, l’abbandono, l’amore, ma si basa soprattutto sulla capacità e sulla difficoltà di vivere la propria vita, sulle paure e sulla crescita. […]

Il Dolore con "She Said Jump". "It's Alright" di Fionn Whitehead e "Packed In"
Cinema Teatro

Il Dolore parla. Il corto e la pièce di She Said Jump per ascoltarlo

“She Said Jump” si presenta come una compagnia di physical theatre, fondendo le arti per riuscire a scoprire e rappresentare al meglio «gli avvenimenti invisibili nei cuori e nelle menti delle persone». Con il progetto “When Grief  Came to Stay”, “She Said Jump” indaga l’entità del dolore nei suoi mille volti. Nel particolare si ricorre a diversi strumenti comunicativi ed artistici […]

"Whiplash" di Damien Chazelle
Cinema

“Whiplash” di Damien Chazelle. Psychological drama musicale

“Whiplash” di Damien Chazelle è il secondo lungometraggio che vede il cineasta impegnato come regista e sceneggiatore. L’idea riprende il cortometraggio omonimo del 2013, premiato all’Aspen Shortsfest e al Sundance Film Festival. Pare sia ispirata all’esperienza personale del regista. Durante il liceo, Damien faceva parte di una jazz band molto competitiva, il cui istruttore ha ispirato il personaggio di Terence Fletcher amplificandone […]

James Dean. Mito e leggenda della beat generation
Cinema

James Dean. La rivoluzione del ribelle beat nella vita e al cinema

James Dean è un’icona eterna. La sigaretta che penzola tra le labbra, lo sguardo malinconico e gentile nascosto dietro gli occhiali, i capelli arruffati e un giubbino di pelle. Nella sua figura di uomo e attore, mito e leggenda ha raccolto la poesia dell’arte e della recitazione, l’eco di una generazione e dell’incanto che ha suscitato. Attore carismatico ed estremamente […]

LETTERATURA

TEATRO & DANZA

Danza moderna. Tecnica Graham Martha
Danza

La Tecnica di Martha Graham. Muscoli vibranti di energia e vita

Martha Graham è considerata la più grande danzatrice statunitense del XX secolo, madre della danza moderna . Danzatrice, coreografa americana e pioniera del suo campo artistico, codificò la prima tecnica della “nuova danza” a cui diede il suo nome, Tecnica Graham, dando inizio ad una vera e propria evoluzione ballettistica sia a livello tecnico che a livello sociale e personale. […]

Il metodo Gaga di Ohad Naharin
Danza

Ohad Naharin. Mr Gaga dalle movenze istintive rinnova la danza

Ohad Naharin è il padre dello stile Gaga. Noto coreografo e direttore della “Batsheva Dance Company”, ha rivoluzionato l’intero mondo della danza riportandola agli istinti animaleschi e dimostrando quanto lo sforzo fisico attraverso il movimento diventi piacere capace di far sentire vivi. Grandi movimenti pieni di forza, esplosione, flessibilità, istinti animali, cadute improvvise: tutto questo è lo stile Gaga. Il metodo […]

La Divina Commedia di Mauro Bigonzetti in danza con Roberto Bolle
Danza

La Divina Commedia nella danza umana di Mauro Bigonzetti

Il coreografo Mauro Bigonzetti, con la compagnia dell’Aterballetto da lui diretta, ha dato vita alla “Comoedia Canti”, un progetto triennale di ricerca per rappresentare la “Divina Commedia” di Dante Alighieri in chiave “danza”. Un viaggio attraverso cui, l’uomo, con la sola purezza del movimento corporeo, ritrova se stesso. Un percorso di consapevolezza diviso in tre parti, proprio come il poema […]

Il Dolore con "She Said Jump". "It's Alright" di Fionn Whitehead e "Packed In"
Cinema Teatro

Il Dolore parla. Il corto e la pièce di She Said Jump per ascoltarlo

“She Said Jump” si presenta come una compagnia di physical theatre, fondendo le arti per riuscire a scoprire e rappresentare al meglio «gli avvenimenti invisibili nei cuori e nelle menti delle persone». Con il progetto “When Grief  Came to Stay”, “She Said Jump” indaga l’entità del dolore nei suoi mille volti. Nel particolare si ricorre a diversi strumenti comunicativi ed artistici […]

Loïe Fuller. La donna orchidea della Époque. Lo spirito alato della danza moderna
Danza

Loïe Fuller, la donna orchidea della Belle Époque parigina

Nata nel 1862 a Fullesberg nei pressi di Chicago, Loïe Fuller – al secolo Marie Louise Fuller – non fu una danzatrice nel senso stretto della parola, non frequentò una scuola di danza, ma le sue autentiche intuizioni furono di fondamentale importanza per lo sviluppo della danza contemporanea. Fin da giovanissima entrò a far parte del mondo dello spettacolo, dal […]

"Otello", "Il mercante di Venezia" e "La tempesta". Opere di William Shakepseare
Critica e Riflessioni Letteratura Teatro

Alterità e razzismo in 3 opere di Shakespeare a confronto

Tra il XVI e il XVII secolo si sviluppò in Inghilterra il teatro elisabettiano che non ebbe pari nell’Europa del tempo. Fra i drammaturghi le opere di William Shakespeare hanno non solo mostrato la società a lui contemporanea e le sue ideologie, ma le hanno anche messe in discussione. La singolarità dei suoi drammi sta nell’attualità dei temi, tra cui l’alterità […]

POESIA

“Sì” di Eunice Arruda

Non essere il cuore una ferita. Non ascoltare nel rumore della pioggia i presagi di un ritorno. Non confondere rami e radici.  E sapere che ogni cosa è stata scoperta non appena esiste. Le nostre verità sono […]

Read More

“Quanto più puoi” di Costantino Kavafis

Farla non puoi, la vita, come vorresti? Almeno questo tenta quanto più puoi: non la svilire troppo nell’assiduo contatto della gente, nell’assiduo gestire e nelle ciance.  Non la svilire a furia di recarla così sovente […]

Read More

ENOGASTRONOMIA

MONDO