Eleonora Duse. La Divina scandalosa che liberò le donne

Eleonora Duse, La Divina, ha rivoluzionato il teatro dell’800 contribuendo ad indirizzarlo verso la modernità. Armoniosa e femminile, recitava con la forza di un gigante dietro la sua chioma folta e bruna e su un metro e sessanta di altezza -anche se lei dichiarava fosse un metro e sessantacinque!-. Prima di lei gli attori risultavano poco spontanei in quanto caricavano, in maniera eccessiva, gesti e battute. Anche il trucco del viso era abbondante: ciò rendeva il volto simile ad una […]

Read More

“Il tuo sorriso” di Pablo Neruda

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso.  Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l’acqua che d’improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d’argento che ti nasce.  Dura è la mia lotta e torno con gli occhi stanchi, a volte, d’aver visto la terra che non cambia, ma entrando il tuo sorriso sale al cielo cercandomi ed apre per me tutte le porte della vita.  Amor mio, nell’ora più oscura sgrana il tuo sorriso, e se d’improvviso vedi che il mio sangue macchia le pietre della strada, ridi, perché il tuo […]

Read More

Ulisse “il Furbetto del Cavallino”. Un Mito da ridimensionare

Odisseo, re di Itaca, figlio di Laerte e di Anticlea, dai romani chiamato Ulisse, famoso per la sua astuzia e la sua forza, si può davvero considerare un eroe positivo? Già ammirato e lodato da Atena, grazie all’aedo Omero, è divenuto il modello classico dell’uomo coraggioso votato all’avventura, l’uomo dall’agile mente (polumetis) e dal proteiforme ingegno (polutropos). Ma siamo proprio sicuri  che le cose stanno così o il personaggio è stato un po’ sopravvalutato? Illustri e mitici heaters. Chi era […]

Read More

Il senso del dolore. L’inverno del commissario Ricciardi. Chi è?

“Il senso del dolore. L’inverno del commissario Ricciardi” di Maurizio de Giovanni è un giallo del 2007, il primo volume della serie ambientata negli anni ’30 del secolo scorso a Napoli. A volte, c’è da dirlo, il difetto dei romanzi gialli è che hanno tipi di personaggi riproposti sempre, dei topos letterari che vengono riutilizzati da anni, con poche variazioni, e spesso non molto originali. Il marito traditore, l’amante geloso, il socio d’affari ingannevole, ecc. Sono cose che ci si […]

Read More

La Maddalena penitente di Donatello nella crudezza del legno

La “Maddalena penitente” di Donatello (1454-55) si trova nel Museo dell’Opera del Duomo di Firenze. È una scultura di legno di pioppo che inscena una donna vecchia, decrepita e con un volto doloroso. Venne realizzata per il Battistero fiorentino e ci rimase fino all’inondazione del 1966. Donatello riprese l’usanza della scultura in legno, molto in voga durante il periodo medievale e poi abbondata durante quello rinascimentale che favorì l’uso del marmo, più idoneo per volumi e corpi morbidi. La motivazione […]

Read More

ARTE

MUSICA

FOTOGRAFIA

CINEMA

Rocky Balboa di Sylvester Stallone
Cinema

“Rocky” di Sylvester Stallone. L’ascesa di un uomo umile

“Rocky” di Sylvester Stallone, che ne ha curato la sceneggiatura, è stato diretto da John G. Avildsen. Il film, seguito da altre 5 pellicole e da 2 spin-off, ha portato l’ascesa non solo di Rocky Balboa, ma anche del suo interprete.  «In fondo chi se ne frega se perdo questo incontro, non mi frega niente neanche se mi spacca la […]

"Il settimo sigillo" di Ingmar Bergman
Cinema

Il Settimo Sigillo di Ingmar Bergman gioca a scacchi con la Morte

“Il settimo sigillo” di Ingmar Bergman si basa sull’opera teatrale “Trämålning” scritta, dallo stesso cineasta, tra il 1953 e il 1954. Il drammaturgo fu ispirato dal dipinto murale di Albertus Pictor “La morte gioca a scacchi / Döden spelar schack”, che si trova nella chiesa Täby. Infatti inizialmente il titolo doveva essere “Il Cavaliere e la Morte”, ma finì per fare […]

"Nomadland" di Chloe Zhao
Cinema

“Nomadland” di Chloe Zhao. Viaggiare nella natura per ritrovarsi

“Nomadland” di Chloe Zhao è il prezioso frutto nato dall’unione fra un documentario e un’opera di finzione. Tratto dall’omonimo libro d’inchiesta scritto dalla giornalista Jessica Bruder, Nomadland racconta gli effetti della crisi economica su una nazione moderna –gli Stati Uniti- attraverso gli occhi di Fern (Frances McDormand). Il personaggio della protagonista è fittizio, tuttavia le storie raccontate e le esperienze […]

"Vertigo - La donna che visse due volte" di Alfred Hitchcock
Cinema

“La donna che visse due volte” di Hitchcock. La realtà doppia

“Vertigo” di Alfred Hitchcock si ispira al romanzo noir “D’entre les morts” di Pierre Boileau e Thomas Narcejac. La sceneggiatura di Samuel A. Taylor porta alla luce, grazie al Maestro del brivido, un thriller psicologico intenso, i cui temi vengono drammatizzati sia dalla fotografia che dalla colonna sonora di Bernard Herrmann. Mentre il titolo originale fa riferimento all’acrofobia del protagonista, in Italia si conosce come “La donna che […]

"Il Corvo" di Brandon Lee
Cinema

“Il Corvo” di Brandon Lee. Curiosità e analisi di un capolavoro

“Il Corvo” di Brandon Lee è un’opera unica nel suo genere che ha segnato la storia del cinema moderno. Fin dalla’uscita nelle sale nel 1994 ha stregato il pubblico e ha aperto la strada alla realizzazione di cinecomic di stampo più cupo e maturo. Il regista Alex Proyas, pur essendo alle prime armi in materia di lungometraggi, ha adattato magistralmente […]

“Judas and the Black Messiah” di Shaka King. Le Pantere Nere di Fred Hampton
Cinema

“Judas and the Black Messiah”. Il Tradimento alle Pantere Nere

“Judas and the Black Messiah” di Shaka King ripercorre gli eventi che hanno portato all’assassinio di Fred Hampton da parte dell’FBI. Si tratta di una vicenda tutt’oggi attuale, basta prendere in considerazione gli omicidi ai danni degli afroamericani, delle minoranze e non. La pellicola nasce dal soggetto di Shaka King in collaborazione con Will Berson – che ha contribuito alla sceneggiatura insieme al regista -, Kenny e Keith. […]

LETTERATURA

TEATRO & DANZA

Pina Bausch
Danza

Chi è Pina Bausch? La regina del Teatro-Danza e il film

Philippa Bausch, conosciuta semplicemente come Pina Bausch, nasce il 27 Luglio 1940 a Solingen in Germania. È una delle più grandi coreografe della danza, ha contribuito a cambiare il volto del teatro rielaborandolo con creatività e sperimentando senza fine il Tanztheater o Teatro-Danza. Fin dall’ infanzia la danza fu per lei un mezzo di espressione molto importante. Premi qui per […]

Il Tanztheater Teatro-Danza di Pina Bausch
Danza

TanzTheater. Il Teatro-Danza di Pina Bausch per ballare la vita

Per Pina Bausch tutto può danzare: dita, mani, braccia, piedi, gambe, orecchie, testa. Si muovono singolarmente ma lasciano l’idea di un movimento all’unisono. Resta l’immagine di corpi annientati, ma nonostante ciò desiderosi di danzare ancora. Nasce il TanzTheater/Teatro-Danza di Pina Bausch cercando risposta alle domande che da sempre accompagnano l’uomo. «Balla, balla, balla. Altrimenti siamo perduti» Il TanzTheater o Teatro-Danza […]

Eleonora Duse La Divina del teatro italiano
Recensioni teatrali Teatro

Eleonora Duse. La Divina scandalosa che liberò le donne

Eleonora Duse, La Divina, ha rivoluzionato il teatro dell’800 contribuendo ad indirizzarlo verso la modernità. Armoniosa e femminile, recitava con la forza di un gigante dietro la sua chioma folta e bruna e su un metro e sessanta di altezza -anche se lei dichiarava fosse un metro e sessantacinque!-. Prima di lei gli attori risultavano poco spontanei in quanto caricavano, […]

Dizionario minimo e versi di libretti d'opera e poesia in musica
Opera lirica Teatro

Dizionario minimo e versi di libretti d’opera e poesia in musica

In riferimento all’articolo: Di quell’amor ch’è palpito… Libretti d’opera sospirati da divi e melomani Dizionario per libretti d’opera Addomine, a fé, aita, alma, amistade, arena, augel, babbione, birbante, bocchino, bordelletto, cagion, capron, ceffo, cialtrone, chieggio, ciglio, conquasso, conquiso, cor mio, crepitacolo, dassi, deggio, deh, delubro, desio, dianzi, dimanda, egro, etra, face, farfarello, fea, fia, fien fulgente, furfanteria, gagliofferia, Gesùmmaria, gonzo, […]

Il librettista e i libretti d'opera a teatro
Opera lirica Teatro

Di quell’amor ch’è palpito.. Libretti d’opera per divi e melomani

La storia, l’evoluzione e, soprattutto, il contenuto dei libretti d’opera mi hanno sempre intrigato. L’arte scrittoria librettistica è un genere letterario di cui si occupano solo gli specialisti in quanto, nelle pubblicazioni divulgative, l’argomento non viene quasi mai trattato e, se anche proposto in qualche specifica occasione, non viene poi approfondita come merita l’arte del librettista. Nella critica musicale la […]

L'étoile Carla Fracci in "Giselle". Passione e danza
Danza

Carla Fracci. L’eterna libellula bianca, leggera come una piuma

Capelli sempre raccolti in un perfetto chignon, tulle e scarpette. Una vita vestita di bianco e in punta di piedi, occhi bruni e profondi come la sua danza. Ha calcato i palchi internazionali più prestigiosi diventando l’icona della danza italiana nel mondo. È stata definita divina e nell’81 Ballerina Assoluta dal New York Times. Parliamo della Signora della danza, indissolubile […]

POESIA

“Il tuo sorriso” di Pablo Neruda

Toglimi il pane, se vuoi, toglimi l’aria, ma non togliermi il tuo sorriso.  Non togliermi la rosa, la lancia che sgrani, l’acqua che d’improvviso scoppia nella tua gioia, la repentina onda d’argento che ti nasce.  Dura è […]

Read More

“Ode al giorno felice” di Pablo Neruda

Questa volta lasciate che sia felice, non è successo nulla a nessuno, non sono da nessuna parte, succede solo che sono felice fino all’ultimo profondo angolino del cuore. Camminando, dormendo o scrivendo, che posso farci, sono […]

Read More

ENOGASTRONOMIA