"A Lou Andreas-Salomé" di Rainer Maria Rilke - il Chaos

“A Lou Andreas-Salomé” di Rainer Maria Rilke

"A Lou Andreas-Salomé" di Rainer Maria Rilke
"A Lou Andreas-Salomé" di Rainer Maria Rilke

Non posso ricordare. Ma quei momenti 
puri dureranno in me come 
in fondo a un vaso troppo pieno. 
Non penso a te, ma sono per amore tuo 
e questo mi dà forza. 
Non ti invento nei luoghi 
che adesso senza te non hanno senso. 
Il tuo non esserci 
è già caldo di te, ed è più vero, 
più del tuo mancarmi. La nostalgia 
spesso non distingue. Perché 
cercare allora se il tuo influsso 
già sento su di me lieve 
come un raggio di luna alla finestra. 

– “A Lou Andreas-Salomé” di Rainer Maria Rilke

767cb86b940ec960cac8edefc034373a?s=96&d=blank&r=g
E se il nostro destino si fosse nascosto dietro una stella? Basterebbe farle il solletico… la stella, intenta a ridere, potrebbe per sbaglio lasciar cadere un pezzo di cielo e mostrarci uno scorcio del nostro futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

©il Chaos, Logo dal 2018 ad oggi

Testata Giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli 2022

© 2018 - il Chaos. All rights reserved.

"il Chaos"
Rivista online di arte e cultura

Tutte le immagini che non presentano il logo "il Chaos" sono prese da internet. Qualora foste i legittimi proprietari, basterà una segnalazione tramite email e provvederemo subito a rimuoverle.

To Top