«Siamo stanchi di diventare giovani seri, o contenti per forza, o criminali o nevrotici: vogliamo ridere, essere innocenti » - Pier Paolo Pasolini. Amo la politica e la letteratura e, sopra ogni cosa, l'infinita indagine sull'uomo.
  • 1
  • 2