Come vivere senza poesia? Impossibile. La poesia si annida tra le insicurezze, sfugge da una carezza, vola sulla vena di una foglia… la poesia è vita.

"Torni piccola" di Andrew Faber. Poesia italiana
Poesia

“Torni piccola” di Andrew Faber

0

  Quando mi stringi. Quando mi abbracci. Quando dici eccomi, sono qui. Quando mi tieni su la vita. Sei un gigante. Ma quando sorridi. Eh. Quando sorridi, torni piccola. Beh, piccola. Diciamo che mi entri giusta giusta dentro al cuore. […]

"Nel mondo ci sono suoni" di Chandra Livia Candiani
Poesia

“Nel mondo ci sono suoni” di Chandra Livia Candiani

0

“Nel mondo ci sono i suoni.” Ah sì? E qualcosa li accoglie e li abbandona? Vie di mare, perdute e abissali. L’universo non ha un centro, ma per abbracciarsi si fa così: ci si avvicina lentamente eppure senza motivo apparente, poi allargando le braccia, si mostra il disarmo delle ali, e infine […]

"Tramonto" di Louise Glück. Premio Nobel per la Letteratura 2020
Poesia

“Tramonto” di Louise Glück

0

La mia grande felicità è il suono che fa la tua voce chiamandomi anche nella disperazione; il mio dolore che non posso risponderti in parole che accetti come mie.  Non hai fede nella tua stessa lingua. Così deleghi autorità a segni che non puoi leggere con alcuna […]

"Amore a prima vista" di Wisława Szymborska
Poesia

“Amore a prima vista” di Wisława Szymborska

0

Sono entrambi convinti che un sentimento improvviso li unì. È bella una tale certezza ma l’incertezza è più bella.  Non conoscendosi prima, credono che non sia mai successo nulla fra loro. Ma che ne pensano le strade, le scale, i corridoi dove da tempo potevano incrociarsi?  […]

"Vedere cadere le foglie" di Nazim Hikmet
Poesia

“Vedere cadere le foglie” di Nazim Hikmet

0

Veder cadere le foglie mi lacera dentro, soprattutto le foglie dei viali. Soprattutto se sono ippocastani, soprattutto se passano dei bimbi, soprattutto se il cielo è sereno, soprattutto se ho avuto, quel giorno, una buona notizia, soprattutto se il cuore, quel giorno, non mi fa male, soprattutto se credo, […]

"Invito alla vita" di Nazik al-Mala'ika
Poesia

“Invito alla vita” di Nazik al-Mala’ika

0

Arrabbiati, ti amo arrabbiato e ribelle, rivoluzione cocente, esplosione. Ho odiato il fuoco che dorme in te, sii di brace diventa una vena appassionata, che grida e s’infuria.  Arrabbiati, il tuo spirito non vuole morire non essere silenzio innanzi al quale scateno la mia […]

"Gabbiani" di Vincenzo Cardarelli
Poesia

“Gabbiani” di Vincenzo Cardarelli

0

Non so dove i gabbiani abbiano il nido, ove trovino pace. Io son come loro in perpetuo volo.  La vita la sfioro com’essi l’acqua ad acciuffare il cibo.  E come forse anch’essi amo la quiete, la gran quiete marina, ma il mio destino è vivere balenando in […]

"Amore è una breve parola" di Guy de Maupassant
Poesia

“Amore è una breve parola” di Guy de Maupassant

0

Amore è una breve parola,che però abbraccia tutte le altre,perché comprende il corpo,l’anima, la vita e tutto l’essere.Noi lo percepiamo cosìcome avvertiamo il caldo del sangue,lo scopriamo come l’aria,lo portiamo in noi stessi come i nostri pensieri.Per noi null’altro esiste […]

"Quando ci separammo" di Lord Byron
Poesia

“Quando ci separammo” di Lord Byron

0

Quando ci separammo, fra silenzio e lacrime, coi nostri cuori infranti, lasciandoci per anni, il tuo viso divenne freddo e pallido, più gelido il tuo bacio; in verità quell’ora già annunciava il dolore presente. Se dopo tanti anni ti dovessi incontrare, in che modo potrei salutarti? Con silenzio e lacrime.  – […]

"Latomìe" di Salvatore Quasimodo
Poesia

“Latomìe” di Salvatore Quasimodo

0

Sillabe d’ombre e foglie, sull’erbe abbandonati si amano i morti.  Odo. Cara la notte ai morti, a me specchio di sepolcri, di latomìe di cedri verdissime,  di cave di salgemma, di fiumi cui il nome greco è un verso a ridirlo, dolce.  – “Latomìe” di Salvatore […]

"Dopo le feste" di Julio Cortázar
Poesia

“Dopo le feste” di Julio Cortázar

0

E quando tutti se ne andavano e restavamo in due tra bicchieri vuoti e portacenere sporchi, com’era bello sapere che eri lì come una corrente che ristagna, sola con me sull’orlo della notte, e che duravi, eri più che il tempo, eri quella che non se ne […]

Ciò che voglio è l'amore di Alina Reyes 
Poesia

“Ciò che voglio è l’amore” di Alina Reyes 

0

E ciò che voglio è l’amore, l’amore spensierato e quello che rimette tutto in discussione, quello che fa rinascere, l’amore passionale, l’amore lontano, il fine amore, quello che vi costringe a superarvi, l’amore platonico, l’amore sessuale, l’amore lieve, l’amore oscuro, l’amore luminoso, l’amore tenero, l’amore fedele, l’amore infedele, l’amore […]

"Solidarietà" di Lucía Rivadeneyra
Poesia

“Solidarietà” di Lucía Rivadeneyra

0

Mi sono affezionata all’attaccapanni perché riceve con umiltà la tua giacca, la tua camicia, i tuoi pantaloni. È il mio complice più fedele perché bada con zelo ai tuoi abiti quando mi ami. Non dice che li accarezzo mentre dormi né che alle loro asole abbottono […]

"Il cielo" di Wislawa Szymborska
Poesia

“Il cielo” di Wislawa Szymborska

0

Da qui si doveva cominciare: il cielo. Finestra senza davanzale, telaio, vetri. Un’apertura e nulla più, ma spalancata.  Non devo attendere una notte serena, né alzare la testa, per osservare il cielo. L’ho dietro a me, sottomano e sulle palpebre. Il cielo mi avvolge ermeticamente e mi solleva […]

End of content

No more pages to load