“È la tua voce che mi tranquillizza” di Carlos Ruiz Zafòn

È la tua voce che mi tranquillizza di Carlos Ruiz Zafòn

È la tua voce che mi tranquillizza. 
È il tuo modo di parlare, il tuo modo di chiamarmi, 
quel nomignolo che mi riservi. 
È il fatto di immaginarti perché non posso vederti. 
È dovermi figurare la smorfia della tua bocca
È che sei tu. 
E quando si tratta di te, io non lo so che mi succede. 
Per quanto cerco di trattenermi, se si tratta di te, io sono felice. 

– “È la tua voce che mi tranquillizza” di Carlos Ruiz Zafòn

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media / 5. Voti:

Nessuna valutazione per il momento. Vota per primo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.