“Per i morti della resistenza” di Giuseppe Ungaretti

 Per i morti della resistenza, poesia di Giuseppe Ungaretti

Qui 
vivono per sempre 
gli occhi che furono chiusi alla luce 
perché tutti 
li avessero aperti 
per sempre 
alla luce. 

– Giuseppe Ungaretti

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media / 5. Voti:

Nessuna valutazione per il momento. Vota per primo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.