“Sopra di te c’è un ramo di melo” di Miklós Radnóti

Foto dell'autore

By Miranda

"Sopra di te c'è un ramo di melo" di Miklós Radnóti

Sopra di te c’è un ramo di melo, 
cadono i petali sulla tua bocca: 
altri volteggiano lenti cadendo 
sui tuoi capelli, sopra i tuoi occhi. 

Tutto il giorno io guardo la tua bocca, 
sopra i tuoi occhi si chinano i rami: 
sui loro stami trascorre la luce, 
radiosità che sparisce tra i baci

– “Sopra di te c’è un ramo di melo” di Miklós Radnóti

Tratto da “Canto floreale”

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media / 5. Voti:

Nessuna valutazione per il momento. Vota per primo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.