“State molto attenti a far piangere una donna”, Talmud

“State molto attenti a far piangere una donna” dal Talmud, testo sacro ebraico

State molto attenti a far piangere una donna, 
che poi Dio conta le sue lacrime! 
La donna è uscita dalla costola dell'uomo, 
non dai piedi perché dovesse essere pestata, 
non dalla testa per essere superiore, 
ma dal fianco per essere uguale... 
un po più in basso del braccio per essere protetta, 
e dal lato del cuore per essere Amata. 

La poesia è stata erroneamente attribuita a William Shakespeare.

Ti può interessare anche: “Sonetto 130” di William Shakespeare

Ti è piaciuto questo articolo?

Clicca sulla stella per votare!

Media / 5. Voti:

Nessuna valutazione per il momento. Vota per primo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.