“Prato” di Giuseppe Ungaretti

Share
"Prato" di Giuseppe Ungaretti

La terra 
s’è velata 
di tenera 
leggerezza 
Come una sposa 
novella 
offre 
allibita 
alla sua creatura 
il pudore 
sorridente 
di madre 

– Giuseppe Ungaretti

Related Posts
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.