“Se incontri una strega” di Carla Babudri

Share
Se incontri una strega di Carla Babudri

Se incontri una strega, 
devi sapere che ama il silenzio, 
così come ama la notte e le sue infinite stelle

Se incontri una strega, 
non spaventarti: 
le sue emozioni sono intense, imprevedibili e mutevoli, 
proprio come quelle della luna 
a cui lei è legata. 

Se incontri una strega, 
probabilmente non la comprenderai, 
basta che tu la lasci fare. 

Parlerà dei misteri dell’universo, 
o senza alcuna ragione ti citerà una poesia, 
o parlerà tra sé e sé, 
…delle volte, neanche lei riesce a capire se stessa. 

Se incontri una strega, 
preparati, 
i tuoi giorni diventeranno magici 
e la quotidianità un’avventura. 

Se incontri una strega, 
devi sapere che lei fa l’amore come una tempesta di vento… 
a volte scatenata, a volte leggera, 
calma come una piuma, 
che si posa sulla terra. 

Se incontri una strega, 
non ti preoccupare, 
lei ride dei drammi 
e piange con i fiori. 

Se incontri una strega, 
tieni presente che lei vedrà nei tuoi occhi la bellezza 
che hai sempre temuto. 
Vedrà il tuo potere, le tue sofferenze 
e ogni tuo sogno. 

Se incontri una strega, 
e dormirai accanto a lei, goditi il viaggio… 
ti porterà nei suoi sogni pieni di voli pindarici ed incontri fantastici… 
Al risveglio non sarai più lo stesso. 

E infine, se incontri una strega, 
stai attento! 
Potrebbe essere che per un fugace istante, 
tu possa confonderla con una donna normale. 

– “Se incontri una strega” di Carla Babudri

Related Posts
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.