“Bao”, il corto Disney Pixar che da vita a un raviolo

“Bao” è un corto Disney Pixar del 2018 che l’anno successivo si è guadagnato un Oscar come miglior cortometraggio d’animazione. La pellicola è stata scritta e diretta da Domee Shi, un’animatrice cinese naturalizzata canadese, che è stata la prima donna regista di un cortometraggio Pixar. Per la realizzazione della storia del tenero raviolo farcito, Shi si è ispirata a degli …

“Elemental” di Peter Sohn. L’amore oltre i limiti e i pregiudizi

“Elemental” è un film d’animazione prodotto da Disney Pixar e diretto da Peter Sohn. La storia si ispira all’esperienza personale del regista, cresciuto a New York City con i suoi genitori coreani. Sua madre e suo padre migrarono a New York negli anni ‘70, erano soli e non conoscevano bene l’inglese. Nonostante ciò, riuscirono a mettere insieme i pezzi per …

“Piper” il cortometraggio su un pulcino coraggioso

“Piper” è un cortometraggio animato prodotto dalle case Pixar Animation Studios e Walt Disney Pictures. Diretto da Alan Barillaro, la storia nasce dall’osservazione dello stesso regista di alcuni piovanelli sulla riva del mare, vicino la sede della Pixar. Da lì è stata creata la piccola Piper, un pulcino di piovanello, che dà un importante insegnamento in un’avventura raccontata in 6 …

“Mulan”, la storia dell’eroina da un poema cinese

“Mulan” è un film d’animazione Disney diretto da Tony Bancroft e Barry Cook. Fa parte del Rinascimento Disney, quel periodo che va dal 1989 al 1999, in cui la casa di produzione statunitense ebbe un grande successo grazie alle nuove tecniche di narrazione e all’impostazione delle nuove pellicole che diventano musical. Ma il film ambientato nella Cina imperiale ha un …

“Le follie dell’imperatore” e la crescita di Kuzco

“Le follie dell’imperatore” è un film d’animazione della Walt Disney Pictures diretto da Mark Dindal. La vicenda, ambientata in Perù e più precisamente nell’Impero Inca, racconta di un giovane imperatore narcisista di nome Kuzco che, per sua sfortuna e fortuna, viene trasformato in un lama, proprio un animale simbolo del paese sudamericano. Le sue avventure, con la comprensione di Pacha …

“Alla ricerca di Nemo”, un viaggio per trovare la fiducia in se stessi

“Alla ricerca di Nemo” è un film d’animazione diretto da Andrew Stanton e Lee Unkrich. Una prima idea del film firmato Disney Pixar nasce dall’esperienza e l’immaginario di Stanton stesso. Durante l’infanzia, Andrew amava osservare i pesci dell’acquario del suo dentista e immaginava che essi venissero dall’oceano e che volessero ritornare a casa, proprio come il piccolo pesce pagliaccio. Nel …

“Il Re Leone”, il film Disney da Shakespeare a Hakuna Matata

“Il Re Leone” della Disney è uno dei film d’animazione più amati da grandi e bambini. Uscito nelle sale il 1994, è stato diretto da Roger Allers e Rob Minkoff. La sceneggiatura è a cura di Irene Mecchi, Linda Woolverton e Jonathan Roberts, liberamente ispirata a storie preesistenti. Certo non è semplice rendersene conto da piccoli, ma col tempo è …

“Luca”, Disney Pixar, unisce due mondi diversi in un omaggio all’Italia e alla diversità

Con “Luca”, Disney-Pixar, Enrico Casarosa debutta nel lungometraggio e gioca tra ricordi di infanzia e musiche contagiose del reportorio italiano. Le suggestioni evocate nel film, mostrano l’immagine di un’Italia incantevole, immersa nella bellezza naturalistica e nella spensieratezza di un’epoca. Il film nasce infatti dal talento e dai ricordi d’infanzia di Enrico Casarosa. È lui stesso a definire “Luca” una “lettera …

Con “Encanto” la Disney esalta il talento dell’individualità

“Encanto” è il film Disney della semplicità e dell’inclusività. Si abbandona l’idea del talento come segno distintivo di personaggi eroici/protagonisti/speciali contrapposti ad un’anonima normalità. Al contrario, la bellezza viene trovata dietro la bella apparenza -quasi da social media- esibita dal talento, nascosta nel cuore dell’individualità. “Encanto” accoglie una protaginista Disney “diversa”. Il nome di Mirabel racchiude nella radice mirar (“guardare”) …

La Città Incantata: Viaggio nella Mente di Miyazaki – Tracce di Capitalismo, Identità e Amore

“La città incantata” di Hayao Miyazaki è un capolavoro dell’animazione giapponese tutt’oggi ineguagliato. Attualmente rappresenta l’unico anime ad essersi aggiudicato il Premio Oscar come Miglior film d’animazione e l’apprezzamento del pubblico è altrettanto notevole. Oltre allo stile poetico di Miyazaki, a rendere unico il film è il messaggio morale che trasmette. “La città incantata” nasconde al suo interno un significato …

Con “Soul” la Pixar mostra il senso della vita a ritmo di jazz

“Soul” di Pete Docter è il coronamento di un percorso della Pixar che pone al centro l’animo umano e i sentimenti. I riferimenti alle opere precedenti della casa di produzione sono numerosi e ben evidenti. Le emozioni sono indagate nel dettaglio come in “Inside Out” – dove i sentimenti assumono addirittura forma corporea – e non manca la tematica del …

Your Name, il significato. Lo Shintoismo e il filo rosso dell’anima

“Your Name” di Makoto Shinkai custodisce significati e simbologie non solo sull’amore “Your Name” di Makoto Shinkai non è una semplice storia d’amore. Pur essendo incentrato sul tema amoroso, l’approccio è tutt’altro che banale. Il tema della predestinazione, i numerosi riferimenti allo shintoismo e un consistente sottotesto sociale rendono la narrazione densa di dettagli che vanno oltre l’aspetto romantico. Chiaramente …

“Coco” è un film di luci, sentimenti e tradizioni: Llorona e la morte

“Coco” il film d’animazione che riscopre i valori “Coco” è un film d’animazione di Lee Unkrich co-diretto da Adrian Molina, di cui ne è sceneggiatore insieme a Matthew Aldrich. Prodotto dalla Pixar e distribuito dalla Disney, tocca tematiche profonde quali l’amore, il ricordo, il perdono, la famiglia, la vita e la morte attraverso la festività del Día de los Muertos, …

“Il castello errante” di Howl di Miyazaki. Salvezza di un magico Dorian Gray

“Il castello errante di Howl” di Miyazaki. Spiegazione e significati oltre la superficie Il mondo incantato raggiunge il suo massimo splendore con “Il castello errante di Howl” di Miyazaki. Sebbene non si tratti di una sceneggiatura originale – poiché adattata dall’omonimo romanzo di Diane Wynne Jones – l’animatore giapponese non manca di arricchirla con la sua filosofia. La fusione della cultura occidentale …

“Principessa Mononoke” di Miyazaki. L’uomo nemico della natura

La sfiducia nel genere umano e l’incertezza verso il futuro sono alla base di “Principessa Mononoke” di Hayao Miyazaki. Il regista e disegnatore giapponese ha creato il suo settimo lungometraggio animato da profonda indignazione verso l’umanità. La complicata relazione fra uomo e natura è sempre stato un tema fondamentale nella filmografia di Miyazaki, ma questa volta si distingue per un inaspettato …